lego

I Misteri come i LEGO !

Ho avuto il piacere di conoscere a Cremona Mirko Ditta in qualità di componente dell’ Ufficio Stampa della squadra calcistica granata. Dopo la disfatta di Cremona l’ho visto preoccupato di informare i giornalisti in sala-stampa che da lì a poco qualcuno di quella che fu la squadra di calcio orgoglio cittadino, sarebbe venuto a farsi intervistare, anche se più che di interviste in occasionandone, sarebbero Read More →

Foto Beppino Tartaro

Cento mila…

Ogn’anno, il due novembre, c’é l’usanza per i defunti andare al Cimitero. Ognuno ll’adda fà chesta crianza; ognuno adda tené chistu penziero….. E “ A livella”  la celebre poesia di Totò.  Un inizio che, cambiata la data va benissimo per i trapanesi che seguono la processione dei Misteri. Ogni anno puntualmente, al termine della sfilata del venerdì santo, il coro unanime dei trapanesi andati per Read More →

2-key_20web

Revoluzione

Le rivoluzioni, i grandi cambiamenti, gli stravolgimenti non sono mai figli di un momento, di una reazione emotiva.  Traggono in genere lo spunto o il pretesto da un singolo evento ma quest’ultimo ha il classico volto della goccia nel vaso ormai colmo. A livello sociologico e storico non tutti i popoli sono predisposti ai cambiamenti e alle rivoluzioni. Molti territori sono abitati da individui che Read More →

canto-3-inferno-di-dante11

Gli ignavi d’oggi !

” No, non vado a votare ! Sono tutti uguali, destra o sinistra o centro cambio poco ! Altro che perder tempo andando al seggio, vado in gita e poi votare non serve a nulla !“ Quante volte abbiamo ascoltato questi commenti in prossimità delle elezioni e sono loro a farle, gli intellettualoidi di strapazzo , quelli che sono contro tutto e tutti ma non Read More →

nomi-per-neonati

Tradizionale o tamarro ?

Quando ci rechiamo al Cimitero a trovare i nostri cari defunti, scorgiamo nelle lapidi più antiche nomi ormai passati di moda: Gualtiero, Aristide, Sigismondo, Esculapio, Cornelia, Raimonda, Onorina, Amalia ecc. Proviamo a immaginare, con un bel salto nel tempo, cosa potranno leggere i nostri pronipoti nel 2100 visitando un cimitero. Vi saranno tanti Noah, Liam, Kevin, Elias, Emily, Giudy, ecc…. Quei vecchi nomi , talvolta Read More →

Fantozzi_va_in_pensione

Neppure Fantozzi…

Più mi avvicino al giorno della pensione e più sento la differenza tra i miei colleghi d’un tempo, quelli che andarono in quiescenza quando cominciai quest’avventura e coloro come me che…contano i giorni come durante la naja ! Anni fa, lasciare il lavoro era un momento particolare. Chiudevi un ciclo di lavoro ma soprattutto non avresti più condiviso quelle emozioni che comunque il lavoro ti Read More →

meridionali

Terroni senza mamma e senza papà !

Profondamente delusi che a uccidere il carabiniere a Roma non siano stati due marocchini, come la tenera Meloni e il buon Felpini speravano, ma un bianco americano tale e quale a loro, al variopinto popolo dei razzisti-fascisti italiani non  è rimasto di meglio che scatenare il proprio odio verso qualsiasi cosa sia contrario al loro patrigno padano e quest’odio a 360° è particolarmente attivo nel Read More →

Il segretario della Lega, Matteo Salvini, sul palco allestito in piazza Duomo, 24 febbraio 2018. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Il discorso del Padrone

Il successo delle dittature si basa, soprattutto nelle fasi iniziali sul “ non sapere “ o per meglio dire “ meno si legge e si sa e meglio è !” Partiamo dalla considerazione dello psicologo, psicanalista e filosofo francese Jacques Lacan ( 1901-1981 ) I “ Quattro discorsi “ di Lacan , elaborati nel 1968, sono un importante strumento di analisi della società. Una più Read More →

taglio-del-cordone-ombelicale-640x342

Il cordone da recidere

Dopo che vivi tanti anni in un territorio ne assorbi anche inconsapevolmente le abitudini e le dinamiche socio-comunicative. I tuoi colleghi, i tuoi amici, la gente che incontri dove vivi e lavori   si esprime attraverso un linguaggio corporale che varia da città a città, da regione a regione,  figuriamoci quando si vive all’ estero o comunque in Italia, in regioni totalmente diverse da ,quella dove Read More →

cane2

Il miracolo di Sol

  “Che strano essere è l’umano ! ” . Lo penseranno sicuramente i nostri amici a quattro zampe vedendoci  muovere nevroticamente su scatolette di metallo con le ruote, guardare uno schermo con tante immagini a colori, litigare e talvolta uccidere  per vedere chi scaglia  un pallone in una rete! In fin dei conti non avrebbero torto se dovessero considerarci così . Da quando a casa Read More →

Post Navigation