peter pan

Seconda stella a destra, questo è il cammino…

E’ davvero commovente osservare i trapanesi impegnati in un tam-tam mediatico con la speranza che quella compagnia aerea scelga l’aeroporto Vincenzo Florio come scalo .

Come tutti sappiamo le scelte di un aeroporto si basano su quante volte una comunità fa volare gli aquiloni, quante caramelle riesce a mangiare, quanti dromedari si riesce a far passare per la cruna di un ago e ovviamente quanti asini si  è in grado di far volare. Su quest’ultimo aspetto i trapanesi sono primi in assoluto !

Qualche mese fa, in occasione delle elezioni amministrative, i trapanesi scelsero di non eleggere il sindaco. Quello, si sa, alla fine non serve. Molto meglio un commissario e poi da poco abbiamo avuto Maltese che ci ha fatto conoscere!

Con lo stesso entusiasmo con il quale non votarono , seguendo l’esempio del Gatto e della Volpe, occupati con Mangiafuoco e quindi  non eleggibili, oggi i trapanesi sono scatenati a far girare link e messaggini vari sui social e su  whatsapp sulla ghiotta opportunità di votare per avere finalmente un volo…per dove non si sa ma l’importante è volare !

Inutile far presente a questo popolo di caprini ( mi spiace per i simpatici quadrupedi  ) che le scelte di una compagnia aerea sono frutto di considerazioni di natura economica e politica e un po’ meno ( tanto… per non dire in alcun modo ) di votazioni via web !

Ma è inutile convincere chi accetta da decenni di avere la spazzatura per le strade, poca acqua nelle case, servizi sociali non certo europei . Abbiamo il sole, il mare, il cuscus, i cannoli e le cassate…e se poi siamo anche un po’ creduloni…non fa male !

In attesa del prossimo giro di campo dell’ennesimo politico e della prossima retrocessione  non solo sportiva, mi raccomando : Votate, votate, votate !

Seconda stella a destra, questo è il cammino

E poi dritto fino al mattino

Poi la strada la trovi da te

Porta all’isola che non c’è…

 

Post Navigation

Lascia una risposta